1

Premessa

In attesa della realizzazione del servizio idrico integrato di ambito, ai sensi della Legge 5 gennaio 1994, n° 36, la CO.BA.L.B. SPA ha predisposto la presente Carta del Servizio con riferimento al solo segmento della depurazione acque reflue, in qualità di gestore dei servizi inerenti.

Questo documento è stato redatto tenendo conto dei seguenti riferimenti normativi e regolamentari:
 

  •     Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994: “Principi sulla erogazione dei    servizi pubblici”;
  •     Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 19 maggio 1995: "Prima individuazione dei settori di erogazione dei servizi pubblici ai fini della emanazione degli schemi generali di riferimento di Carte dei servizi pubblici”;
  •     Legge 11 luglio 1995, n° 273: “Conversione in legge, con modificazioni del decreto-legge 12 maggio 1995, n° 165, recante misure urgenti per la semplificazione dei procedimenti amministrativi e per il miglioramento dell’efficienza delle pubbliche amministrazioni”;
  •     Legge 5 Gennaio 1994, n° 36 “Disposizioni in materia di risorse idriche”;
  •     Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 marzo 1996 “Disposizioni in materia di Risorse idriche”;
  •     Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 aprile 1999 “ Schema generale di riferimento per la predisposizione della Carta del servizio Idrico Integrato”;
  •     Regolamento per la gestione della pubblica fognatura e dell’impianto centralizzato di depurazione approvato dai Comuni serviti.   



La presente Carta fissa principi, i criteri e le caratteristiche dei servizi erogati dalla CO.BA.L.B. SPA., individua alcuni strumenti attuativi e definisce i meccanismi di tutela e di garanzia degli utenti.
Stabilisce, con standard verificabili, i tempi da rispettare in vari tipi di intervento e in caso di inadempienza riconosce all’utente rimborsi.
Indica all’utente precisi riferimenti per le segnalazioni e per l’esercizio del diritto alle informazioni.

Quanto descritto in questa Carta del Servizio, costituisce gli obiettivi che la CO.BA.L.B. SPA assume vincolanti nella conduzione delle sue attività ed al tempo stesso con questa Carta del Servizio, la CO.BA.L.B. SPA si impegna a fornire agli Utenti una garanzia che si traduce nell’impegno di pagare un rimborso a fronte di proprie carenze nell’erogazione del servizio.

La CO.BA.L.B. SPA adotta la propria Carta del Servizio auspicando che essa rappresenti il punto di avvio di un processo innovativo della cultura e dell’organizzazione aziendale e nel contempo si augura che questo nuovo strumento possa migliorare la qualità dei servizi erogati, adeguandoli sempre più alle aspettative e alle esigenze degli Utenti.

CO.BA.L.B
Comunità Bacino del Lago di Bolsena S.p.A.
P.za Matteotti, 14
01023 Bolsena VT
P.I.01689800561
C.F.90004780566
REA VT 126498
Privacy